Autunno

 

Si diffonde,

e in un dedalo

in un segreto

piangi le tue lacrime.

 

Lo senti nel cuore d’aria,

e lascia un segno

nero.

 

Lo senti tra la folla

della notte,

sei il solo.

 

Muto.

 

Organo.

 

D’autunno.

 

[Autumn, October ’06, The first day

of the rest of my life.

Computer room, Sebastian, cod. 5368]

Annunci

2 thoughts on “Autunno

  1. No, non fa parte della mia produzione fotografica.
    E’ una foto che ho scovato in rete, rende abbastanza bene la sensazione di un autunno un pò ‘strano’.
    L’unica stonatura (relativamente all’uso che io ho fatto della foto) sta nel vestiario della giovane donna che percorre il viale. Ma non necessariamente: dalle mie parti l’autunno da calendario è sempre in anticipo rispetto a quello biologico 😉

    ciao argentalico, è sempre un piacere!

    Gringoire

Rispondi

Inserisci i tuoi dati qui sotto o clicca su un'icona per effettuare l'accesso:

Logo WordPress.com

Stai commentando usando il tuo account WordPress.com. Chiudi sessione / Modifica )

Foto Twitter

Stai commentando usando il tuo account Twitter. Chiudi sessione / Modifica )

Foto di Facebook

Stai commentando usando il tuo account Facebook. Chiudi sessione / Modifica )

Google+ photo

Stai commentando usando il tuo account Google+. Chiudi sessione / Modifica )

Connessione a %s...