Chi è Gringoire?

Il personaggio al quale mi sono ispirato per il mio nickname appartiene al celebre romanzo di Victor Hugo, ‘Notre Dame de Paris’. Gringoire è un poeta, uno scrittore di rappresentazioni teatrali (di cui pochi si accorgono, in verità), ma è soprattutto un uomo, un uomo che ha perso la sua strada nella vastità della città di Parigi, tra le sue strade scure, un uomo che osserva il mondo attraverso il filtro di una spiccata sensibilità. Gringoire ama l’Arte, e non ha bisogno d’altro. Dinanzi a Gringoire danzano avvenimenti sovrastanti, che non può (e spesso non vuole, o non riesce) a controllare.

Ma Gringoire sono anche io. Mi chiamo Sebastiano, in arte Sebastian e, appunto, Gringoire, ho 30 anni e mi occupo di comunicazione multimediale (non dico altro perchè ho già detto troppo). Amo la libertà e adoro le persone cosiddette ‘anormali’, ‘strane’ e quanti altri appellativi le persone usano per definire coloro che parlano, pensano e vivono ‘fuori dal coro’.

Questo blog, nato dalle ceneri del mio vecchio spazio, nasce nel dicembre del 2005 allo scopo di informare, di essere libero spazio per civili e ponderate discussioni sui temi che propongo, di ridere, di riflettere su questioni spesso amare, di far conoscere, la dove è difficile farla arrivare, l’arte nelle sue forme più inconsuete ma non per questo meno affascinanti.

Chiuso nel gennaio del 2010, dopo una lunghissima pausa sabbatica di 3 anni e mezzo, il blog riapre il giorno 17 (numero che in Campania è notoriamente portatore di sventura…) Settembre 2013, principalmente per far fronte ad una fortissima e rinnovata esigenza espressiva, fatta di rabbia, indignazione e speranza di fronte alle ingenti problematiche della Campania, la mia terra.

Spero di ritrovarvi a seguirmi. Spero che, come un tempo, possa far scoccare in qualcuno di voi un pò della indignazione che mi porto dentro.

Annunci

15 thoughts on “Chi è Gringoire?

  1. bella presentazione, voglio essere schietto, il 99% dei bloggers si vanta di non dire chi è, come in cultura-moderna: “è uomo o donna?”, le presentazioni come la tua hanno molti meriti in più.
    Non c’entra, ma fa parte dell’informazia: penso si pronunci “gringuar”, ebbene in genovese “grigua” vuol dire lucertola.
    Ma era solo per scrivere un paio di scempiaggini in più, puoi sempre avvalerti del “cancellino”!
    Alex

  2. se tu assomiglia Gringoire, allora pure noi due siamo molto simili^^
    mi sn rivista nel poeta in più di un occasione, potrei dire ke è il mio alterego maschile nel mondo della mia amata letteratura.
    chissà….

  3. ciao,
    sono arrivata qui per caso passando attraverso un altro blog.
    Mi ha colpito il tuo nome perchè anche a me è piaciuto il Gringoire di “Notre Dame de Paris” di Cocciante (l’ho visto dal vivo, in TV e in DVD fino quasi ad imparare a memoria tutte le canzoni 🙂
    Bella presentazione, molto sincera ed apprezzabile.
    Poi ho visto che anche a te piace Ivan Segreto ed eccomi qua.

  4. sto facendo un lavoro di ricostruzione della vicenda del macrico per l’università. ti renderesti disponibile a rispondere ad alcune mie domande?

  5. oddio, oddio non ci posso credere, anche tu ti rivedi in un personaggio di Notre Dame de Paris…oh mio Dio e pensare che alle superiori mi chiamavano Esmeralda per i miei atteggiamenti “zingareschi”, forse perchè amo vivere la vita in libertà e respirare l’amore a pieni polmoni un pò come faceva lei…mah!!!
    Sai noi artisti siamo un pò tutti così…cmq complimenti per qst blog “intelligente” e anke x i tuoi bellissimi occhi sicuramente celano una bellezza superiore che mi piacerebbe scoprire…mmmmmm!!!! va bè basta mi stoppo altrimenti mi censurano

    Un dolce bacio!

  6. credo che non sempre una “melodia” (non voglio scendere sul tecnico) trovi la sua forma nelle mani da cui nasce. Cerca e ascolta teardrop cover di josè gonzalez, a volte anche le canzoni ci mettono un po’ x trovare se stesse.

Rispondi

Inserisci i tuoi dati qui sotto o clicca su un'icona per effettuare l'accesso:

Logo WordPress.com

Stai commentando usando il tuo account WordPress.com. Chiudi sessione / Modifica )

Foto Twitter

Stai commentando usando il tuo account Twitter. Chiudi sessione / Modifica )

Foto di Facebook

Stai commentando usando il tuo account Facebook. Chiudi sessione / Modifica )

Google+ photo

Stai commentando usando il tuo account Google+. Chiudi sessione / Modifica )

Connessione a %s...