Scheletri in piazza

Pittore, scultore, filosofo ed architetto: Gino De Dominicis, un artista che vide la sua fama soprattutto nell’arte della provocazione.

In questi giorni, nel centro di Milano, a pochi passi dal Duomo, c’è uno scheletro. Uno scheletro, opera del fu De Dominicis, che ha più di una particolarità: è “alto” 24 metri, tra cranio, gabbia toracica, femori, ed è completamente adagiato al suolo. Sembrerebbe tutto “normale”, se non fosse per uno strano naso, aquilino, dalla insolita lunghezza. Una lunghezza che ricorda quella del naso di Pinocchio, un naso che tendeva ad allungarsi quando il burattino animato proferiva una bugia. Quasi ad indicare, a suggerire che le bugie, le menzogne, le falsità hanno lunga, lunga vita…

fonte: repubblica.it

Annunci

One thought on “Scheletri in piazza

Rispondi

Inserisci i tuoi dati qui sotto o clicca su un'icona per effettuare l'accesso:

Logo WordPress.com

Stai commentando usando il tuo account WordPress.com. Chiudi sessione / Modifica )

Foto Twitter

Stai commentando usando il tuo account Twitter. Chiudi sessione / Modifica )

Foto di Facebook

Stai commentando usando il tuo account Facebook. Chiudi sessione / Modifica )

Google+ photo

Stai commentando usando il tuo account Google+. Chiudi sessione / Modifica )

Connessione a %s...