La strada dei fiori di Miral – R. Jebreal

 la-strada-dei-fiori-di-miral.jpg

<<…Ogni tanto anche lei andava in spiaggia, ma preferiva un altro punto rispetto a quello della sorella e delle amiche. Osservava le altre ragazze della sua età, e le vedeva scherzare serene fra loro. Quelle ragazze, pensava, forse si facevano meno problemi di lei, forse erano più felici. Del resto, se qualcuno avesse visto lei e Nual pochi giorni prima, ne avrebbe potuto dedurre una spensieratezza che in realtà non apparteneva loro. Ogni tanto, chiacchierando con l’amica, per un istante si era illusa che anche lei un giorno avrebbe vissuto una vita normale.>> […] <<Camminando lentamente verso casa, mentre il sole accendeva di un rosso intenso la striscia di mare all’orizzonte, pensava che lei, al pari di sua madre, che era sempre stata una donna indipendente, non aveva alcuna intenzione di seguire un binario che qualcuno le avrebbe imposto.>>

Scritto in maniera semplice, diretto al cuore o meno, narra di Miral e di altre donne palestinesi, alla ricerca di una libertà interiore, individuale o di massa; attraverso manifestazioni, odori e voci confuse dei luoghi di una terra radicata nella tradizioni e bisognosa di rinnovamento e d’amore, si snoda l’apologo dello scontro infinito tra due culture divise, spaccate… martoriate.

Annunci

3 thoughts on “La strada dei fiori di Miral – R. Jebreal

  1. IO APREZZO I SUOI LIBRI CHE TRATTANO DI RELIGIONE O IMMIGRAZIONE MA L’INTOLLERANZA LA SI COMBATTE SOLO MINANDO LE SUE BASI, ESSA SI POGGIA NON SULL’ODIO, MA SULLA PERECARIETà E SULLA POSSIBILITà DI DOVERCI DIVIDERE UNA TORTA SEMPRE PIù PICCOLA

  2. IL LIBRO CMQ è FANTASTICO , COME AL SOLITO….LEGGETELO…POCHI LIBRI SONO INTERESSANTI COME QUESTI DI SCRITTORI MEDIOORIENTALI CHE RACCONTANO DI BATTAGLIE X LA LIBERTà, LOTTE X LA SOPRAVVIVENZA E DIRITTI NEGATI,…LA LETTERATURA MODERNA EUROPEA è PIENA DI FRIVOLEZZE…

Rispondi

Inserisci i tuoi dati qui sotto o clicca su un'icona per effettuare l'accesso:

Logo WordPress.com

Stai commentando usando il tuo account WordPress.com. Chiudi sessione / Modifica )

Foto Twitter

Stai commentando usando il tuo account Twitter. Chiudi sessione / Modifica )

Foto di Facebook

Stai commentando usando il tuo account Facebook. Chiudi sessione / Modifica )

Google+ photo

Stai commentando usando il tuo account Google+. Chiudi sessione / Modifica )

Connessione a %s...